Chi siamo

L’Associazione “Amica degli Anziani” nasce come associazione di Promozione Sociale-ETS nel Comune di Prato. Essa si qualifica sin da subito sul territorio, sia a livello locale che regionale, come punto di riferimento in una gestione qualificativa e innovativa dei servizi socio-sanitari e assistenziali. La nostra mission è quella di creare valore sociale nel territorio dove opera, assumendo come punti di riferimento i valori della centralità della persona, nel pieno rispetto della sua dignità, qualunque siano le proprie condizioni fisiche, mentali, sociali e culturali. I nostri servizi sono rivolti principalmente a persone anziane con un grado limitato di autosufficienza o non autosufficienti. Il nostro intervento si concretizza inoltre come un supporto alla famiglia nella gestione delle incombenze legate alla cura della persona anziana e/o diversamente abile.

A Prato siamo operativi anche nei seguenti Comuni:

Cantagallo – Vaiano – Vernio – Montemurlo

Carmignano – Poggio a Caiano

Associazione Amica degli Anziani offre servizi domiciliari assistenziali,

sanitari e fiscali, avvalendosi di personale selezionato e qualificato.

L’assistenza diretta consente di favorire e stimolare il mantenimento delle capacità residue della persona con particolare attenzione alla relazione e all’integrazione sociale attraverso l’accompagnamento in esterno (strutture sociali, riabilitative, gite, feste e manifestazioni). L’Associazione si avvale inoltre della collaborazione di figure professionali di riferimento (specialisti medici e psicologici) con lo scopo di venire incontro alla famiglia nei momenti di difficoltà attraverso utili consigli sul percorso da intraprendere.

Il servizio erogato include la creazione, da parte della nostra equipe professionale, al momento della presa in carico dell’anziano, di un progetto personalizzato mirato all’individuazione degli obiettivi e delle modalità specifiche di intervento. Tale progetto viene quindi sottoposto all’utente e ai familiari (o rappresentanti legali), discusso e concordato.

Shares
Share This